SECONDI

Filetto di maiale alle erbe

Non ho ancora capito bene il motivo, ma nel mondo blogger quando si pubblica un piatto di carne, o almeno quando lo faccio io, l’audience è molto basso. Cosa molto diversa succede quando si pubblica la pasta. Per non parlare dei dolci. Quelli generano sempre dei picchi di visite pazzeschi. Un dolce dà soddisfazione alla vista è innegabile, è bello e colorato.

La carne è meno bella ma per me è tanto tanto buona. Da consumarsi ogni tanto e scegliendola bene, questo è ovvio! Sul filetto non si può sbagliare…

filetto alle erbe 2

Filetto di maiale alle erbe
Ingredienti
  • 400 g di filetto di maiale
  • 4 rametti di rosmarino
  • un mazzetto di erbe quali salvia, timo, maggiorana
  • due fette di pane insipido tagliato spesso da quale tagliamo via la crosta
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 20 g di burro
  • un cucchiaio di farina
  • sale pepe olio evo
Instructions
  1. Puliamo il filetto dei nervetti e ne ricaviamo delle fettine spesse 2-3 cm.
  2. Tritiamo finemente le foglioline delle erbe con un cucchiaio d’olio. Teniamo da conto i rametti del rosmarino ai quali lasciamo un ciuffo sulla cima.
  3. tagliamo il pane a cubi.
  4. passiamo le fette di filetto nel trito di erbe.
  5. Mettiamo una padella sul fuoco con un pochino d’olio, quando sarà ben caldo mettiamo le fettine e le facciamo sigillare bene da entrambe le parti. Versiamo un po’ di vino bianco, facciamo sfumare e togliamo dal fuoco (questa operazione dovrà durare un paio di minuti). Saliamo, pepiamo e facciamo raffreddare.
  6. Prepariamo gli spiedini nei rametti di rosmarino alternando le fettine di carne col pane.
  7. Accendiamo il forno a 180° e, quando sarà caldo, cuociamo per 5-10 minuti al massimo.
  8. Uniamo il burro leggermente infarinato al fondo di cottura della carne della padella scaldandolo sul fuoco e legandolo mescolando per un po’.
  9. Serviamo gli spiedini con questa salsa.

filetto alle erbe 1

A presto amici!

4 Comments

  • Reply
    Paola
    23 febbraio 2016 at 8:07

    Condivido,anche a me capita la stessa cosa,un abbraccio

  • Reply
    Claudia
    23 febbraio 2016 at 9:54

    Ho notato anche io la tua stessa cosa… Però la penso come te sulla carne.. qui l’amiamo molto.. e se cucinata bene.. fa la sua bella figura anche nel blog! Come nel tuo cso.. Ammazza che bontà.. e che foto!!!! :-*** un bacione enorme

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    23 febbraio 2016 at 16:30

    SUCCEDE ANCHE A ME LA STESSA COSA,IO NON MANGIO MOLTA CARNE, PREFERISCO ALTRI PIATTI, MA IL TUO E’ PREPARATO DIVINAMENTE!!!BACI SABRY

  • Reply
    saltandoinpadella
    28 febbraio 2016 at 11:22

    Io non pubblico mai piatti di carne perchè non sono brava a prepararla, ma un secondo di carne fatto come si deve è sicuramente meglio di un piatto di pasta. Io dico poca ma buona. Il filetto è innegabilmente buono e l’idea di servirlo negli spiedini è davvero carina

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Vellutata di porri e patate