ANTIPASTI/ CUCINA SANA/ INSALATE E CONTORNI

Bietola colorata saltata in padella

Buongiorno!

Ritorno con un piatto semplice che più semplice non si può  😉 l’ispirazione è stata la bieta colorata, gialla, rossa e arancione, talmente bella che, come l’ho vista al supermercato mi è venuta voglia di prepararla. Secondo me il colore aiuta anche a dimenticare quell’aspetto e quell’aurea un po’ ospedaliera che la contraddistingue. L’ho fatta nel modo più tradizionale, con aglio, olio e peperoncino, un contorno perfetto per una carne arrosto o un ovetto al tegamino.

Per due persone:

  • 400 g di bieta (o bietola) colorata
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • uno spicchio d’aglio
  • peperoncino secco sbriciolato

Fate cuocere in acqua salata la bieta per circa 10 minuti. Scolate e immergete in acqua fredda in modo che il colore resti vivido.

Asciugate e strizzate bene le verdure e tagliatele a pezzetti.

Fate soffriggere l’aglio dolcemente in una padella con l’olio d’oliva, aggiungete la bieta e fate saltare per pochi minuti.

A fine cottura aggiungete il peperoncino briciolato quanto basta.

A presto!

1 Comment

  • Reply
    andrea
    3 maggio 2018 at 12:16

    Buonissima la bietola! Ho iniziato ad apprezzarla quest’anno e col peperoncino ancora non l’ho provata, ottimo spunto!
    A me piace anche con una grattata di parmigiano a fine cottura un po’ come si fa con gli spinaci, cosa ne pensi?
    Per le verdure però non amo il supermercato e preferisco altri sistemi tipo Cortilia o simili, da qualche mese mi rifornisco qua https://shop.pushthegreen.org/?rfsn=1257310.5168a e la differenza col super la sento eccome!
    Buone ricette e tanti tanti complimenti per il tuo blog!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Vellutata di porri e patate