CUCINA SANA/ DAL MONDO/ TO DRINK

Acque aromatizzate

Cosa sono le acque detox o acque aromatizzate? Nel post di oggi cercherò di approfondire questo argomento, portando anche qualche idea interessante per dissetarsi con piacere.

Bere acqua è fondamentale. Dovrebbe essere nostra abitudine bere la mattina appena svegli, per iniziare la giornata già idratati, prima dei pasti, per preparare lo stomaco alla digestione, durante l’attività sportiva, per reintegrare i liquidi che si perdono.

In più sarebbe buona abitudine bere acqua prima di arrivare alla sensazione di “sete” in quanto questa sensazione è già sintomo di una parziale disidratazione.

Finito il momento “Alberto Angela”, oggi parliamo appunto di “acque detox” o acque aromatizzate. Vengono dall’America del Sud e sono un modo per preparare in casa qualcosa di fresco e salutare da bere.

Importante è usare contenitori di vetro, non lasciare le nostre acque fuori dal frigo per più di tre ore (per la proliferazione batterica), non riutilizzare la frutta in quanto i suoi aromi saranno già stati rilasciati, usare frutta bio per poterla utilizzare con la buccia ma senza ammaccature.

Attenzione anche alle bucce degli agrumi, tendono a rilasciare un sentore un po’ amaro, sarebbe meglio asportare, in almeno la metà degli agrumi, la parte bianca della buccia oppure metterli a bagno solo verso la fine del tempo di infusione degli altri frutti.

Acqua aromatizzata detox al cocomero, limone e menta

  • mezza fettina di cocomero
  • un limone
  • dieci foglie di menta
  • un litro d’acqua

Tagliate il cocomero a cubi e privatelo dei semi. Tagliate al limone a spicchi e togliete la buccia ad almeno metà delle fette.

Mettete in una caraffa il cocomero, il limone e la menta e lasciate in infusione in frigorifero per almeno 2 ore (si può preparare il giorno prima).

Acqua aromatizzata alla pesca e rosmarino

  • una pesca gialla
  • un rametto di rosmarino
  • un litro d’acqua

Tagliate la pesca a fettine e mettetela in una caraffa. Aggiungete l’acqua e il rametto di rosmarino. Lasciate in infusione per almeno 2 ore.

Acqua aromatizzata energetica all’ananas, limone e zenzero

  • mezzo ananas privato della buccia
  • due pezzetti di radice di zenzero sbucciati
  • un limone
  • 2 l di acqua

Tagliate l’ananas a fette di circa un centimetro. Tagliate il limone a rondelle e le radici di zenzero a piccoli pezzi. Mettete in infusione in frigorifero per almeno 2 ore.

In più… Se volete dare un tocco glamour alle vostre bevande potete preparare questi cubetti di ghiaccio con foglioline di menta o fiori eduli.

Tra i fiori eduli ci sono margherite, viole, lavanda, iris, primula, calendula, malva, fiore del rosmarino, del limone e del mirto.

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Frittelle di zucchine e mozzarella