ANTIPASTI/ COMFORT FOOD/ CUCINA ORIENTALE/ CUCINA SANA/ DAL MONDO

Hummus di zucca

Questa è una delle prime ricette di Yotam Ottolenghi che provo e devo dire che il risultato è andato ben oltre alle aspettative. Una hummus buonissimo dove i profumi si sentono tutti e dove la zucca si sente senza stancare. La tahina con suo sapore tostato è perfetta con questi ingredienti. Se volete farla in casa con i semi di sesamo, la ricetta la trovate qui, oppure potete acquistarla tranquillamente al supermercato nel reparto di prodotti etnici.

Lo sciroppo d’acero è in sostituzione allo sciroppo di datteri, largamente utilizzato in medioriente ma poco reperibile da noi, chiaramente se ne disponete la ricetta sarà ancora più simile alla versione mediorientale!

Ingredienti:

  • 500 g di polpa di zucca cruda (una zucca piccola) varietà Mini Kawaii Lady o, in alternativa zucca Violina
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 40 g di tahina (crema di semi di sesamo tostati)
  • 60 g di yogurt greco
  • un cucchiaino di cannella macinata
  • un cucchiaino di sciroppo d’acero
  • Semi di sesamo, semi di zucca cotti, melagrana per guarnire (facoltativo)

Tagliate la zucca a pezzettoni e cuocetela in forno a 200° per 30-40 minuti. Fatela raffreddare, togliete i semi e la buccia.

In un frullatore mettere la polpa di zucca, l’olio, la tahina, lo yogurt, la cannella e lo sciroppo d’acero. Frullate fino a ottenere una crema densa.

Servite in un piatto con semi di sesamo, di zucca e melagrana.

Può essere accompagnamento per il pinzimonio, da gustare con la pita o con i formaggi.

A presto!

4 Comments

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    22 ottobre 2018 at 18:46

    Non l’ho mai fatta ma devo dire che il risultato finale m’ispira non poco, grazie. Baci Sabry

  • Reply
    ricettevegolose
    26 ottobre 2018 at 11:43

    Ma che bella versione di hummus mi ispira tantissimo!!! Da provare 🙂

    • Reply
      Claudia Casadio
      26 ottobre 2018 at 17:07

      è vero.. è decisamente da provare 🙂 bacetti :*

  • Reply
    Nel carrello delle blogger: la Zucca | iFood
    12 novembre 2018 at 18:50

    […] Claudia ci offre uno sfiziosissimo “Hummus di zucca” da mangiare su dei crostini caldi o semplicemente a cucchiate! leggete come farlo qui […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Ricette disegnate: Castagnaccio