DAL MONDO/ TO DRINK

Sangria bianca

Quando passa il Ferragosto abbiamo un po’ la sensazione che dell’estate sia rimasto ben poco. Ho sempre detto che l’estate che preferisco è quella di giugno luglio. Forse perché è il momento più ricco di aspettative. Un po’ come l’emozione che si prova subito prima di una festa.

Invece io già ad agosto aspetto settembre che per me è il periodo più bello dell’anno, insieme a ottobre. Forse perché ha quel lato un po’ crepuscolare, quasi un po’ ombroso nel quale mi rispecchio completamente. Un lato crepuscolare sì, ma anche pieno di colori e di frutti dolcissimi.

Siccome l’estate però non è ancora finita, oggi ho deciso di presentarvi la seconda versione della Sangria. C’è chi ama il vino rosso e chi preferisce il bianco. Oggi accontentiamo tutti.

Sangria bianca 1

Sangria bianca
 
Per rendere la sangria un po' piccante si può aggiungere all'infusione di frutta qualche fettina di ragice di zenzero Se vi piacciono le bollicine potete usare al posto dell'acqua naturale quella frizzante
Author:
Recipe type: Drinks
Cuisine: spagnola
Ingredients
  • mezzo litro di vino bianco secco (io Trebbiano di Romagna)
  • mezzo litro di acqua naturale
  • il succo di un lime
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • mezzo melone bianco piccolo
  • un piccolo cetriolo (attenzione che non sia amaro!)
  • una pesca a pasta bianca
Instructions
  1. Puliamo la frutta e il cetriolo, sbucciamo e tagliamo a cubetti.
  2. Mettiamo poi in una caraffa col vino bianco.
  3. Mescoliamo il succo di lime allo zucchero e lo aggiungiamo alla frutta col vino. Mescoliamo e lasciamo in infusione per un paio d'ore.
  4. Trascorse le due ore aggiungiamo mezzo litro d'acqua ghiacciata e serviamo.

Sangria bianca 2

Sangria bianca 3

 

Con queste foto vi lascio, passate delle belle giornate e a presto amici!

1 Comment

  • Reply
    Claudia
    17 Agosto 2015 at 9:53

    We we e non è finita no? io devo ancora partire perle vacanze! hihihihi… Ottima questa tua sangria.. bella dissetante. :-***

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Cake Pops di Pandoro