COLAZIONE/ RICETTE DI CASA

Torta soffice quasi ciambella romagnola

Questi giorni li sto passando a casa della mia famiglia e, quando non piove a dirotto, mi piace passare il tempo in campagna, magari al tramonto. In mezzo agli animaletti sto proprio bene. Gatti, cani, conigli, galline… Mi piace starmene a raccogliere qualche ciliegia, annusare i fiori, oziare all’ombra di qualche albero.

Oggi ho deciso di pubblicare, appunto, un’altra torta che sa di casa. Questa somiglia alla “ciambella” romagnola (che, differentemente da come si potrebbe pensare, non ha il buco), però, è soffice, mentre quella classica romagnola, normalmente non ha lievito.

A casa mia è la torta. Un grande evergreen per la colazione. Non una torta margherita, non un pandispagna, la torta più semplice del mondo. Che non ha niente ma che in realtà ha proprio tutto 🙂

Ciambella romagnola 1

5.0 from 2 reviews
Ciambella romagnola soffice
 
Author:
Recipe type: torta da colazione
Cuisine: italiana
Ingredients
  • 4 hg di farina
  • 2,3 hg di zucchero
  • 1,5 hg di burro morbido
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • una bustina di lievito istantaneo per dolci (16 g)
  • buccia di un limone bio grattugiata
  • zucchero a velo
Instructions
  1. Sbattiamo con le fruste elettriche la farina, il burro, il lievito, le uova, lo zucchero, un pizzico di sale, la buccia del limone grattugiata fino a farne un composto omogeneo.
  2. Preriscaldiamo il forno a 180°
  3. Foderiamo una teglia di 26 cm di diametro con la carta forno e versiamo il composto.
  4. Cuociamo per 30 minuti (vale la prova stecchino).
  5. Sformiamo la torta e la copriamo con uno strato di zucchero a velo.

Ciambella romagnola 2

E per il vino… 

Questa volta sono io che vi consiglio un’Albana dolce di Romagna, qui non si può proprio sbagliare!

 

E mentre si fotografa all’aperto, si aggira sempre qualche intruso…

Torta gatto 1

– Uh, un foulard, qui si fa interessante…

– Decisamente molto interessante

– Un balzo ben assestato…

– Ecco, lo sapevo. Sarà per un’altra volta.

E con questo vi auguro buon fine settimana e a presto!

11 Comments

  • Reply
    S&V a colazione
    28 Maggio 2015 at 9:46

    La ciambella romagnola è familiare anche a me per via di una nonna… Che dire? Sarà anche semplice, ma è uno di quei dolci “di casa” a cui non so resistere. Che abbia il buco o meno!
    V.

  • Reply
    paola
    28 Maggio 2015 at 10:01

    anche io ho appena postato una soffice torta si vede che siamo in sintonia ed abbiamo entrambe bisogno di coccolarci con questo tempo instabile una certezza ci vuole,un bacione

  • Reply
    Fabio
    28 Maggio 2015 at 11:20

    Che bello il curiosone 🙂 E’ vero, è proprio una classica torta che fa tanto casa, famiglia e relax.

    Fabio

  • Reply
    Marghe
    28 Maggio 2015 at 11:51

    Una colazione soffice e autentica, che sa difamiglia, aria aperta, fiori di campagna. Che bello immaginarti lì, tesoro!
    E che bello pensare al bigliettino di tuo papà… 😉
    Un abbraccio a te e ai tuoi!

  • Reply
    Erika giochidizucchero
    28 Maggio 2015 at 15:09

    Arrivo per la merendaaaaa! Ciao Claudia, è stato un piacere conoscerti a Torino, ti seguo da tanto e sono molto felice di aver associato un volto carino e simpatico al tuo bellissimo blog. Bacioni e a presto! <3

  • Reply
    Simo
    28 Maggio 2015 at 16:16

    che delizia, questa è la classica torta che adoro e che qui a casa mia piacerebbe un sacco…perfetta per colazioni e merende, genuina e golosa…che volere di più?!
    Un abbraccio e buon pomeriggio

  • Reply
    Claudia
    28 Maggio 2015 at 16:37

    La foto.. sa di buono.. di soffice.. genuino.. di casa!!!! Pure io voglio stare in mezzo agli animali.. st’aria di città non la sopporto più!!! :-* smack

  • Reply
    Federica
    29 Maggio 2015 at 8:28

    se potessi esprimere un desiderio adesso, sarebbe gustare una fetta di questa soffice ciambella insieme ad un bicchiere di latte freddo seduta in un prato all’ombra di una grande quercia. come tornare indietro nel tempo alla casa dei nonni 🙂
    un bacione, buon week end

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    29 Maggio 2015 at 12:09

    che voglia di campagna, di verde, di ammirare e vivere la natura, a milano è abbastanza difficile godere di tanta bellezza, una torta che non ha niente ma che ha tutto…la migliore, buon week end cara!!!

  • Reply
    Silvia
    30 Maggio 2015 at 16:34

    Avevo visto la foto dell’intruso prima della foto della torta! Mi ricorda la torta che faceva mia mamma da portarci a scuola 😀

  • Reply
    Marta e Mimma
    31 Maggio 2015 at 19:05

    non conosco la ciambella romagnola ma oh, se questa mi piace e oh, se adoro le torte così semplici!

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Cake Pops di Pandoro