ANTIPASTI/ COMFORT FOOD/ CUCINA SANA/ DAL MONDO

Tarte tatin di carote

Definirei questo come un periodo di stasi. Vorrei fare tantissime cose, ma di queste cose ad ora ho la possibilità di farne davvero poche. Quindi per contro sto tentando di inventarmi un’infinità di altre cose per tenermi attiva e occupata.
Perché al momento fare l’architetto è davvero difficile.
Dicono che vada così, che c’è crisi. Io non posso che prenderne atto anche se vedo tanta ignoranza e poca voglia di dare delle possibilità. Per non parlare della voglia di cambiare il sistema, questa inesistente.
Bello avere tempo di leggere, cucinare, fotografare, fare la settimana enigmistica. Ma quanto sarei contenta di averne un po’ di meno di questo tempo…Questa tatin di carote mi ha stupita per il suo sapore avvolgente e bilanciato. Sì perché quando cucino qualcosa me ne immagino il sapore ma c’è anche una buona parte di sorpresa.
Molti dei pasticci che combino infatti non finiscono sul blog. Col tempo sono diventata esigente, anche perché conosco la delusione di provare una ricetta che non viene come ce la si aspetta.Questa l’ho trovata su una rivista ma l’ho rivisitata a modo mio. C’è tutto per un antipasto molto sfizioso!
Per questa ricetta ho usato quattro fettone di pane, quindi la indicherei come antipasto o come secondo per quattro persone, se è considerata come piatto unico invece direi che ci mangiano sulle due persone.
 Tatin 1

Tarte tatin di carote
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: antipasto
Cuisine: italiana
Ingredients
  • 400 g di carote
  • 100 g di robiola
  • un porro
  • 60 g di speck tagliato sottile
  • 4 fette di pane al sesamo
  • olio evo
  • origano
  • pepe nero
Instructions
  1. Sbucciamo le carote e le tagliamo a strisce non troppo sottili.
  2. Foderiamo una teglia di carta forno e la ungiamo con un paio di cucchiai di olio evo.
  3. Disponiamo le carote ben vicine tra loro. Tagliamo il porro a rondelle e lo mettiamo sulle carote.
  4. Inforniamo a 180° per 25 minuti.
  5. Intanto tostiamo le fette di pane al sesamo, su un grill o nel tostapane e le spalmiamo di robiola.
  6. Sforniamo le carote e le copriamo con uno strato di fette di speck. Mettiamo anche le fette di pane col formaggio rivolto verso il basso.
  7. Inforniamo di nuovo per 20 minuti.
  8. Sforniamo la teglia, con un po' di attenzione rivoltiamo la tatin su un tagliere. Condiamo con un po' di pepe nero e un po' di origano.
  9. Serviamo calda/tiepida.

 

Tatin 2 piccola

A presto amici!

7 Comments

  • Reply
    Claudia
    14 aprile 2015 at 12:27

    Si capisco perfettamente come ti senti.. dai abbi pazienza.. spero che le cose cambino!!!! Intanto ottimo questo tatin di carote.. leggero.. stuzzicante.. smack

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    14 aprile 2015 at 14:25

    semplice ma efficace, complimenti!!!!Baci Sabry

  • Reply
    Mammazan
    14 aprile 2015 at 17:22

    Questa ricetta mi mancava..ottima e semplice e da fare subito…
    Penso che ai ai bimbi possa piacere molto!!

  • Reply
    speedy70
    14 aprile 2015 at 19:20

    Un'idea carinissima e semplice, brava Claudia!!!!

  • Reply
    Silvia
    15 aprile 2015 at 8:49

    Che figata, veramenteeeee.. esoro capisco bene questa tua fase, è vero è dura, è vero va così ed è snervante, è vero che l'unica cosa che puoi fare è stringere i denti ed andare avanti. E comunque, tutte le attività alternative NON SONO TEMPO PERSO. Se ho il lavoro che ho ora, è anche perché ho il blog e mi sono impegnata in altri progetti! Baci!

  • Reply
    petitpatisserie
    15 aprile 2015 at 19:55

    Ma è bellissimaaaaa!!! La voglio fare!!!!
    Bravissima!!!
    Notte,
    Serena

  • Reply
    laura
    20 aprile 2015 at 17:01

    Una piacevole novita’ , la copio al volo, grazie!!!

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Ricette disegnate: Castagnaccio