CUCINA SANA/ PRIMI

Pasta ai pomodorini e mollica croccante e nuovi abiti

Fa caldo assai. Anzi si schiuma e si boccheggia. Questo tempo l’unica cosa che suggerisce è la spiaggia.  
Ma oggi, niente lamentele. Anzi sono lieta di informare il gentile pubblico che ho fatto spese. Il mio abito era in negozio ad aspettarmi (sììì! La commessa subito non trovava la taglia, stavo già sudando freddo..) e oggi ho concluso anche per le scarpine. L’abito è bellissimo, un bustier color lavanda attillato ma  che scende morbido e si adatta anche a chi, come me, non ha un fisico perfetto. Davanti la cucitura è in vista e ricorda quasi una chiusura a portafogli (anche se è allacciato dietro),  a parte questo dettaglio è molto semplice. I sandaletti invece hanno il tacco un po’ grosso, sono circa 7 cm e davanti hanno una decorazione sul dorso del piede in pietre e paillettes. Sono di un colore che non ho capito molto bene, forse si può dire color piccione…. 
Visto che sono un po’ vanesia e visto che ne ho parlato a lungo aggiungo un po’ di foto che ho scattato (molto alla buona) in fondo al post, poi mi direte che ne pensate!
Riguardo al piattino di oggi, so che avevo parlato di un dolce. Solo che la macchina fotografica che aveva la foto di questo dolcino è rimasta a casa (mi sono dimenticata di scaricarle prima di tornare a Cesena). Dal momento che ho in archivio questa pasta da un po’ colgo l’occasione per pubblicarla. Testata da tutta la famiglia, è molto semplice, quasi impossibile che riesca male!
Avrete notato che sto usando molto le stoviglie Ecobio shopping per le presentazioni dei miei piatti. E’ una collaborazione che ho iniziato poco tempo e che ho voluto fortemente. Mi entusiasma la tipologia di prodotti che propongono (tutti ecocompatibili e biodegradabili) questo piattino ad esempio è in foglia di palma, che oltre a essere un materiale che fa bene all’ambiente, a mio parere è pure molto carino a vedersi!

Ingredienti (per due persone):

160 g di ditaloni
250 g di pomodorini
1 cucchiaio scarso di capperi sotto sale
1/2 cipollina bianca
1 foglia di alloro
20 g di mollica di pane fresco
olio evo, sale, basilico fresco

Mettete a bagno i capperi in acqua calda per 10 minuti. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Sbucciate la cipolla a lamelle sottili.
Scaldate in una padella due cucchiai di olio e aggiungete la cipolla con la foglia di alloro. Cuocetela per 5 minuti circa e aggiungete i pomodorini. Aggiustate di sale e continuate a cuocere per altri 5 minuti. Eliminate poi l’alloro, aggiungete i capperi, mescolate e spegnete.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
Tritate la mollica nel mixer e fatela tostare in una padellina con un cucchiaio di olio fino a che non sarà ben dorata (mescolate).
Scolate la pasta e aggiungetela alla padella dei pomodorini facendo saltare per pochi minuti. Fate i piatti e su ognuno aggiungete la mollica tostata.
Decorate con un ciuffetto di basilico.

Il piatto, il bicchiere e il cucchiaio sono ECOBIO SHOPPING
Ed ora qualche foto del vestito:

Ehm.. il braccialettino portafortuna (regalato dal mio amico senegalese) credo lo toglierò! -E non fate caso al caos della mia stanzettaaa!-

 Dettaglio della cucitura

Le scarpe! Per il giorno del matrimonio conto di dipingermi le unghie dei piedi che così nun se possono guardà!

E questa è un’ipotesi di coprispalle, ma non ne sono convinta al 100%… 
Mi manca ancora la borsa, ho ancora ben 3 giorni per cercare e non mi abbatto:D !
Il giorno del matrimonio senz’altro farò qualche foto del completo e sicuramente sull’onda del mio narcisismo mi mostrerò a voi:))

A presto puffette mie:**


P.S. Dimenticavo, questo è il mio 100esimo post! Festa! Forse ci voleva proprio il dolce.. che dite festeggiamo con la pasta? Massì….:p :**

39 Comments

  • Reply
    Claudia
    20 giugno 2012 at 11:24

    Anche tu i ditalini con il cucchiaio, come me! mi piace il formato che hai scelto pre questa pasta con i pomodorini! il vestito ti sta molto bene, immagino la tua soddisfazione per l'acquisto 😉

  • Reply
    Valentina
    20 giugno 2012 at 11:39

    Ciao! Buonissima la pasta e bel vestito! Ti sta molto bene, cade perfettamente! Anche le scarpe mi piaciono.. il coprispalle però stacca troppo, è troppo diverso come genere secondo me.
    In ogni caso hai fatto un ottimo acquisto =)

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      20 giugno 2012 at 21:14

      Sono daccordo con te, infatti ci sto ragionando, se trovo una stola semplice semplice che costi poco lo sostituisco!
      baci:*

  • Reply
    Nora*
    20 giugno 2012 at 12:05

    Il coprispalle non mi convince, per il resto sei splendida! Braccialetto incluso XD

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      20 giugno 2012 at 21:15

      Grazie, terrò presente anche l'osservazione sul braccialetto, del resto porta bene…

  • Reply
    Zonzo Lando
    20 giugno 2012 at 12:22

    Ma sei bellissima! wow super il vestito e anche le scarpe mi piacciono un sacco! Ti faccio poi i complimenti per la collaborazione, la trovo proprio interessante e giusta 🙂 La pasta poi è buonissima! Insomma un post super figo questo!Baci!

  • Reply
    Rosalba (Le Semplici Ricette di Nonna Papera)
    20 giugno 2012 at 12:25

    Massì va bene anche questa buonissima pasta, il vestito mi piace moltissimo, anche le scarpe, ti stanno proprio bene, non vedo l'ora di vederti tutta in ghingheri ….come copri spalle potresti anche mettere una stola velata…ciao 🙂

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      21 giugno 2012 at 10:21

      Era quello a cui avevo pensato anche io! In realtà ero titubante perchè in generale non amo le stole, ma se sta bene la uso eccome!
      baci

  • Reply
    Mary
    20 giugno 2012 at 12:36

    Ehiiii ma quanto sei fisicata !!! Bello il vestito, mi piace molto il colore e anche i sandali :))
    Ottima scelta ! Anche qui oggi si boccheggia, è una cosa da matti..c'è un vento caldo che fa paura.
    Questa pasta è bellissima, i ditaloni mi piacciono assai 🙂
    Buona giornata !

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      21 giugno 2012 at 10:24

      No vabbè, fisicata mi pare un po' eccessivo per me. Sono abbondante in misure, ma questo vestito, come dicevo valorizza molto e cade morbido;)

  • Reply
    Ileana Pavone
    20 giugno 2012 at 12:45

    Cloooo, ecco il vestito *.* bellissimo! e anche le scarpe mi piacciono molto!
    la pasta è deliziosa mia cara 🙂
    un bacione grande!

  • Reply
    Yrma
    20 giugno 2012 at 13:04

    Nooooo, non riesco a commentare la pasta (ottimissima perchè adorooo la mollica sulla pastaaa9, sono rapita dal tuo abito!!!!Sono fashion victim lo ammetto!!!Allora sono strasincera come sempre: MI PIACE DA IMPAZZIREEEEE, il tuo abitoooo!!!ADORO il colore e il taglio "a portafogli"..e..ammazza che bel fisico che hai!!!Le scarpe sono intonastissime color tortorella (meglio che piccione:-DDDD)io amo lasciare il collo piede "libero" ma tu…con il tuo stacco di coscia ti puoi permettere anche la scarpa gioiello!!!
    UN BACIONEEEEEEE AMICISSIMA MIA:D

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      21 giugno 2012 at 10:26

      vero.. color tortora! HUmm.. il mio fisico come dicevo anche prima, mi sa che è l'abito che lo valorizza, io sono piena di difetti!
      Grazie per tutti i bei complimenti, ricambio il bacio!

  • Reply
    Benedetta Marchi
    20 giugno 2012 at 13:06

    Clooo il vestito è favoloso!! Stai benissimo!!Pure io ho un matrimonio (il7di luglio) e ho comprato solo le scarpe!! :SSS
    Help me!!
    Intanto mi godo quest'ottima pasta!
    un bacio grande.
    ps. la prima foto del piatto è incantevole! *_*

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      21 giugno 2012 at 10:27

      grazie Benny.. bè si può partire anche dalle scarpe:) anzi è un ottimo punto di partenza!

  • Reply
    renata
    20 giugno 2012 at 14:38

    Oh ragazza ma che post ricco non so neppure io da che parte partire ….ma certo dall'abito…..
    tesoro ti sta BENISSIMO ma davvero sembra cucito addosso ..le scarpe perfette insomma sarai bellissima!!!!!E la pasta è una goduria…si festeggiamo i 100 post con la pasta e un bel bicchiere di vino!!!!!!
    Un bacione Claudia e così…. tutta a dritta per un matrimonio da favola!!!!!!!

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      21 giugno 2012 at 15:53

      Che carica questo commento, grazie renata, un bel bicchierino di vino ci sta tutto!
      a presto:*

  • Reply
    Valentina
    20 giugno 2012 at 19:18

    Ma come siamo belle!! Sarai bellissima al matrimonio e brava perchè in pochissimo hai quasi fatto tutto, magari fosse così anche per me!! Mi piace l'abbinamento, IT'S OK!!!
    Festeggiamo con la pasta e tanti auguri!!
    Un grande bacio!!

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      21 giugno 2012 at 15:54

      Eheh.. sì in pochissimo ma il matrimonio è domenica.. era tempo di sbrigarsi direi:))
      a presto:*

  • Reply
    Afrodita
    20 giugno 2012 at 20:28

    Ce li ho anch'io! Piatti e posate! Mi piacciono così tanto che mi spiaceva usarli e così li ho tenuti in dispensa per mesi e mesi 🙂 Completo per il matrimonio: okeissimo! Io voto per coprispalla per la chiesa, poi togli. Fisico da invidia! E auguri per il 100esimo post! Baci! Cat

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      21 giugno 2012 at 15:55

      Yes! Vero che sono carini da matti questi piattini?
      baci a presto:**

  • Reply
    Manuela e Silvia
    20 giugno 2012 at 20:46

    Ciao, davvero originale questa pasta nella sua semplicità! Pomodori, capperi e mollica di pane….viene una pasta buonissima!
    Molto bello anche il vestito, farai di certo un figurone al matrimonio!
    baci baci

  • Reply
    Pupaccena
    20 giugno 2012 at 21:24

    …ehm… saresti tu quella che non ha un fisico perfetto??????? ecchetimanca???? accipicchia!!! a me sembri strepitosa, e il vestito è proprio bello (…ma il coprispalle continuerei a cercarlo… ^_^)

    insomma, in questo post mi sembra tutto perfetto. dal friccicorio da shopping, alla modella, al vestito, alle foto, agli accessori da cucina. e la ricetta è la ciliegina sulla torta… visto che c'è pure il dolce???

    baciiii
    r

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      23 giugno 2012 at 8:40

      Grazie Roby, tranquilla non sono perfetta, anzi direi che sono sull'abbondante, ma questo vestito modella molto bene:)
      un bacione:**

    • Reply
      Pupaccena
      26 giugno 2012 at 12:53

      sì-sì… sul bonazzo abbondante!!! ma va là…… :DDD

  • Reply
    Paola
    20 giugno 2012 at 23:43

    Bella questa ricetta e che dire del vestito e delle scarpe se non che sono bellissime. Insomma sarai sicuramente uno splendore, un abbraccio e a presto paola

  • Reply
    Carmine Volpe
    21 giugno 2012 at 7:51

    un gran bel primo piatto mi piace con l'aggiunta della mollica 🙂

  • Reply
    Patrizia
    21 giugno 2012 at 8:31

    Ciao carissima!!! Che dire…l' abito è stupendo e ti sta una meraviglia!!! Anche le scarpe sono molto belle e nell' insieme penso che farai una figura meravigliosa!! Per quanto riguarda il coprispalle invece, ma è solo un mio giudizio personale, ci vedrei di più una semplice stola in organza magari dello stesso colore dell' abito o una tonalità di grigio che riprende le scarpe!! Insomma…tutto perfetto! Anche la pasta naturalmente…deliziosa e gustosissima!!! Auguri per il tuo centesimo post! Un bacione grande…

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      23 giugno 2012 at 8:39

      Grazie, per la stola vedo in extremis.. sono un po' stufa di girare in effetti (sarò un po' fashion addicted ma sono anche pigra assai..), un bacione a presto:*

  • Reply
    Dolcemeringa Ombretta
    21 giugno 2012 at 9:57

    Io inizio da vstito perche' mi piace molto, sobrio, elegante ma il giusto e il colore mi piace un sacco!!!! e i sandali davvero originali ci stanno molto bene farai un figurone:-)
    ora passo alla pasta che mangio volentieri perche' gustosa e in piu' festeggio il tuo 100° post con piacere! per il dolce c'e' tempo:-) un bacione e buona ricerca per la borsa

  • Reply
    Emanuela - Pane, burro e alici
    21 giugno 2012 at 20:42

    Complimenti! Sei veramente tanto carina!…anzi…Tantocaruccia! 🙂
    Bello il vestito e ottima la pasta!
    Un bacione!

  • Reply
    Manuela e Silvia
    22 giugno 2012 at 8:14

    Ciao! buonissima questa pasta! è una pensata semplice e veloce per un piatto estivissimo!
    ora guardiamo anche le altre ricette!
    un bacione
    PS: che bello l'abito!!!

  • Reply
    sabina
    22 giugno 2012 at 12:40

    ma è veramente carino il vestitino con quei sandali e tu hai un fisico niente male, complimenti mia cara!!!!!! grazie per avercelo mostrato, noi donne siamo sempre così curiose.
    Se ti faccio vedere le foto del mio matrimonio rimarrai anche tu sconvolta nel vedere come erano vestiti i miei invitati, rido per non piangere. Ho fatto il pranzo in un maso in montagna e sono tutti arrivati vestiti da montagna, sono andati a cambiarsi dopo la cerimonia per stare più comodi hahahaha. Ti porti dietro anche tu le ciabattine da spiaggia per stare più comoda????
    Scusa se mi sfogo un po' con te deridendo i miei parenti, diciamo che è stato un matrimonio un po' alternativo.
    La cosa più buffa è che guardano le foto e dicono: "ma come ero vestito male!"hahaha
    Il fratello di mio marito si è portato dietro uno zaino gigante con il cambio di vestiti per tutta la famiglia pensando fossimo a 2000 m o forse su un ghiacciaio. Beh dai c'è di peggio nella vita.
    Ti avevo anche detto la volta precedente che non avevano trovato un vestito nuovo perchè sono andati a fare shoping a fine svendite.
    Tornato a cose serie, la tua ricetta mi piace molto e anche la presentazione in quei piatti che sto cercando da una vita.
    un bacione e scusa ancora le mie chiacchere

    • Reply
      lacuisinetresjolie
      23 giugno 2012 at 8:37

      Ciao Sabi! è bellissimo sentirti chiaccherare.. non fermarti ti prego:)) troppo divertente il racconto del tuo matrimonio!
      un bacione,a presto:**

  • Reply
    monica
    22 giugno 2012 at 17:11

    io voglio le scarpeeeeee sono pazzesche! e che sarebbe la storia che non hai un fisico come hai detto? … ma per piacere stai benissimo invece e mi piace anche il colore che hai scelto.! e le unghie si andranno laccate… auguri per il 100 post! festeggiamo con te.

  • Reply
    matematicaecucina
    23 giugno 2012 at 6:40

    La battuta è facile: sarai Tantocaruccia con l'abito che hai scelto! scherzi a parte, ti sta molto bene! Laura

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Ricette disegnate: Castagnaccio