CUCINA SANA/ PRIMI

Fettuccine alla zucca, coriandoli di prosciutto e semi di girasole

Buona settimana e buon lunedì! Ritorno qui con un primo. Perché alla pasta proprio non so rinunciare. Può esistere un mondo senza pasta? Io dico di no. Lo scorso fine settimana mi sono “inventata” un’arrabbiata ai tre pomodori (secco, cuore di bue, passata). Cucinata e spazzolata in mezz’ora o poco più! Alla fine del pranzo mi sono dispiaciuta molto di non averla fotografata perché era davvero buona!

Questo per dire che amo i primi, e i sughi con pochi ingredienti sono quelli che preferisco. E questa arrabbiata spero di avere occasione di rifarla al più presto (magari con foto).

Tra l’altro sono molto carica per tutto quello che sto iniziando in questo periodo. Dal lavoro al blog agli showcooking, questo fine estate è decisamente un periodo sì.

È un periodo in cui mi sento positiva e in cui mi sembra che tutto quello che ho seminato con fatica i mesi scorsi stia portando frutto. E spero ne porterà ancora! Esagero? Non lo so ma la felicità va condivisa e io se sto bene ve lo racconto con piacere 😀

Oggi è l’ultimo giorno di agosto e con settembre inizia il periodo della zucca. Mi piace un sacco passeggiare in campagna nei primi giorni d’autunno (con le zucche), lo sapete bene ormai che in mezzo agli animaletti e al verde io sono pienamente nel mio elemento. Oggi la zucca delle campagne ravennati ve la narro insieme alle fettuccine Delverde e al prosciutto scottato in padella. Una goduria.

Fettuccine zucca prosciutto semi 1

5.0 from 2 reviews
Fettuccine zucca, coriandoli di prosciutto e semi di girasole
 
Per 3-4 persone
Author:
Recipe type: primo
Cuisine: italiana
Ingredients
  • 250 g di fettuccine a nido Delverde
  • 3 fette di prosciutto di Parma tagliato spesso
  • 50 g di zucca
  • due cucchiai di passata di pomodoro
  • due manciate di semi di girasole
  • sale
  • olio evo
Instructions
  1. Sbucciamo la zucca e la tagliamo a cubi di due-tre cm per lato.
  2. Scaldiamo una padella con un giro d'olio, saliamo leggermente la zucca e la cuociamo nella padella per venti minuti/mezz'ora, bagnando, se serve, con poca acqua. A metà cottura aggiungiamo anche due cucchiai di passata di pomodoro.
  3. Tagliamo il prosciutto a cordiandoli e lo scottiamo per pochi minuti in una padella rovente antiaderente.
  4. Scottiamo per pochi minuti anche i semi di girasole.
  5. Cuociamo le fettuccine al dente e per gli ultimi cinque minuti di cottura le saltiamo nella salsa con la zucca (che sarà diventata molto morbida).
  6. Impiattiamo unendo alla pasta il prosciutto e i semi.

Fettuccine zucca prosciutto semi 2

Ora vi saluto. Ci rivediamo qui sul blog la prossima settimana, dovrei riuscire a intensificare le mie pubblicazioni a due volte (lunedì e giovedì).

Il 12 e il 13 di settembre dalle 11,30 alle 15,30 sarò al SANA di Bologna dove farò due showcooking (uno al giorno) presso lo stand Fior di Loto con altre due foodblogger di iFood. Se siete della zona, se ci capitate, se avete piacere di fare due chiacchere non esitate a farvi avanti 😀

Intanto se volete seguirmi, avere aggiornamenti su quello che cucino, che mangio e che faccio, vi ricordo che potete aggiungervi ai follower di instagram.

A presto amici!

6 Comments

  • Reply
    Claudia
    31 agosto 2015 at 11:05

    Ahhh che meraviglia tornare a vedere lazucca nei piatti.. Sai.. questa estate mi ha stancata parecchio.. troppo caldo.. e pochissima volgia di cucinare.. Voglio tornare carica con l’autunno!!!! Buonissima latua pasta… Bentrovata allora 😀

  • Reply
    Lilli nel paese delle stoviglie
    31 agosto 2015 at 16:32

    anche io senza pasta non so stare, troppo buona e versatile, la prima zucca che vedo e già ho voglia di prenderla e pensare a qualche ricetta che ne esalti il suo bel colore e sapore! in bocca al lupo per tutte le novità e per gli showcooking!!! buona serata!

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    31 agosto 2015 at 21:56

    CHE PIATTO INCREDIBILE!!!!ANCH’IO NON SO RINUNCIARE AI PRIMI, TANTO PIU’ SE SONO COSI’ GUSTOSI!!!BRAVISSIMA!!!BACI SABRY

  • Reply
    S&V a colazione
    2 settembre 2015 at 7:44

    “Pochi ingredienti” mi suona come una parola d’ordine, se tra questi c’è la zucca faccio subito parte del clan.
    V.

  • Reply
    Marghe
    2 settembre 2015 at 12:18

    Bellissimo sentirti felice ed elettrizzata, è tutto quello che meriti cara amica mia!!
    Anche Fabio da quando siamo tornati dalle vacanze (lunga astinenza forzata dalla pastasciutta) me la chiede almeno una volta al giorno 🙂
    La tua gli piacerebbe eccome!
    Un abbraccio stretto e continua così darling

  • Reply
    Marghe
    2 settembre 2015 at 12:19

    Bellissimo sentirti felice ed elettrizzata, tutto quello che meriti cara amica mia!!
    Anche Fabio da quando siamo tornati dalle vacanze (lunga astinenza forzata dalla pastasciutta) me la chiede almeno una volta al giorno 🙂
    La tua gli piacerebbe eccome!
    Un abbraccio stretto e continua così darling

  • Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    CONSIGLIA Vellutata di porri e patate