ANTIPASTI/ COMFORT FOOD/ CUCINA SANA/ PRIMI

Vellutata di piselli alla camomilla con pomodori secchi e mandorle

Il grande gelo è il tema degli ultimi giorni. Si parla solo di quello. Qui da me è stato molto romantico vedere la città imbiancata, anche solo per poche ore. La cosa buffa è stata che dopo poco arrivata nella nuova casa mi ha sorpreso la grande tempesta di neve, mentre non c’era mai stata in due anni di monolocale in affitto. Lo prendo come un segno?  🙂

In un giorno di gelo, armata di una lattina di piselli e di qualche cosetta del frigorifero ho preparato la vellutata di piselli con la camomilla. Consigliata la sera  😛

Scherzi a parte, è molto buono l’aroma erbaceo della camomilla insieme ai piselli. Vi occorreranno dei pisellini dolci (anche quelli surgelati vanno bene) e la buona riuscita è assicurata.

Del resto sono entrata nel trip delle vellutate…

Ingredienti (per due persone):

  • 250 g di piselli Cirio in barattolo
  • 350 ml di acqua
  • una bustina di camomilla
  • una manciata abbondante di mandorle
  • 2 pomodori secchi
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Mettiamo in una pentola sul fuoco i piselli sciacquati della loro acqua con un giro d’olio d’oliva e un pizzico di sale.

A parte mettiamo in un pentolino l’acqua, la portiamo a bollore e lasciamo la bustina di camomilla in infusione per 4 minuti.

Mettiamo la camomilla che abbiamo preparato nella pentola dei piselli e lasciamo sobbollire per qualche minuto.

Frulliamo col minipimer per ottenere una crema liscia.

Tritiamo grossolanamente le mandorle e tagliamo i pomodori a striscioline.

Serviamo ogni piatto con abbondante mandorle e pomodori secchi.

A presto!

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CONSIGLIA Torta magica al cioccolato